IT
EN
Menu

News

Al Festival Nuova Consonanza di Roma debutta l’Orchestra Filarmonica Vittorio Calamani, sostenuta da AISICO

Il prossimo 1° dicembre alle ore 21 a Roma, presso Mattatoio – La Pelanda, l’Orchestra Filarmonica Vittorio Calamani debutterà al Festival Nuova Consonanza con il concerto Coincidenze.

Tre dei brani eseguiti sono stati composti nel 2021 in occasione del Festival della Piana del Cavaliere su testi di Dante Alighieri e Leonardo Sciascia:

  • 27 di Beste Özçelebi,
  • Un dì si venne a me malinconia di Livia Malossi,
  • Su spiri d’oro di Daria Scia.

Completerà il concerto la Simple Symphony op. 4 di Britten.

L’evento è una coproduzione in collaborazione con l’Accademia Chigiana di Siena, il Festival Gaudeamus di Utrecht e il Festival Impuls di Berlino.

L’Orchestra Filarmonica Vittorio Calamani, composta da musicisti professionisti under 35, vuole qualificarsi come portatrice di un contributo positivo al patrimonio culturale regionale e italiano, legato alla fruizione della musica classica.

Ha preso vita grazie all’impegno di AISICO che ha supportato questo progetto fin dal 2019, l’anno della sua nascita.

Cliccare qui per acquistare i biglietti.

Leggi anche

10 Giugno 2021

AISICO entra nel comitato esecutivo ERF

20 Settembre 2021

Nuove tecnologie applicate al monitoraggio e al controllo dei ponti

Vedi tutto

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK